Il mutuo, questo sconosciuto... Chiariamo di che cosa si tratta e quale è la soluzione più adatta alle nostre esigenze.

 

Il mutuo è un contratto con il quale una Banca (mutuante) consegna ad un soggetto (mutuatario) una determinata quantità di denaro e quest'ultimo si impegna a restituire altrettanto denaro (più gli interessi pattuiti!) in un certo periodo di tempo.

 

In altre parole il mutuo è un finanziamento a medio lungo termine, erogato da una banca o da altro intermediario finanziario autorizzato, rimborsabile secondo un piano (detto di ammortamento) fissato contrattualmente.

Generalmente per acquistare casa chiediamo un mutuo fondiario, cioè un finanziamento garantito da una ipoteca che viene posta sul bene immobile acquistato.

Se invece la nostra esigenza è la costruzione, la ristrutturazione, la riparazione, la trasformazione, la sopraelevazione, il recupero dell’abitazione possiamo richiedere il cosiddetto mutuo edilizio. Si tratta di un finanziamento, garantito da ipoteca di norma, erogato in fasi successive (spesso dette “tranches”).

Infine esiste anche il mutuo "chirografario", ossia un finanziamento, non assistito da ipoteca, che prevede rate di pagamento posticipate.

Per conoscere più in dettaglio il calcolo delle rate non perdere il prossimo post del nostro esperto, martedì 29 settembre. 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità del mondo immobiliare iscriviti alla nostra newsletter.

Seguici su:

FacebookTwitterGoogle Bookmarks

Sezioni del Blog: