Dal 2 luglio, e fino al 6 settembre, è ripartita la manifestazione "Notti d'Estate a Castel Sant'Angelo".

Tutte le sere, dalle ore 20.30, ci saranno appuntamenti tra arte, teatro, musica, cultura e sport, orientati a valorizzare la storia del monumento.

Durante le serate si esibiranno musicisti quali:

Luis Bacalov, Fabrizio Bosso, Luciano Biondini, Paolo Fresu, Daniele di Bonaventura, Danilo Rea, Gabriele Mirabassi, Roberto Taufic, Javier Girotto, Gloria Campaner, Francesca Dego, Alessandro Carbonare, il Quintetto di ottoni dell’Accademia di Santa Cecilia, Luca Pincini, Gilda Buttà, il flautista Paolo Taballione e l’Orchestra Roma Sinfonietta.

Artisti come Giorgio Albertazzi che, con la Compagnia del Teatro Ghione, proporrà “Memorie di Adriano”, e Massimo Reale che presenterà “Le parole degli Eroi”, Alessio Boni “Omaggio a Piero Ciampi”, Vincenzo Bocciarelli presenterà “Solo l’amore resta” e Francesco Sala “La mia Patria. Racconti della Grande Guerra”. Sono anceh previste due iniziative speciali: l’allestimento di alcune sale dell’Armeria con armi e cimeli della Grande Guerra e uno "speciale" su Armando Diaz e la mostra “Obiettivi in guerra: cronache di fotoreporter tra XIX e XX secolo”. In occasione del 750° anniversario della nascita di Dante la Società Dante Alighieri curerà una serie di incontri/letture e proietterà i due filmati che ripercorrono rispettivamente i canti dell’Inferno e del Purgatorio (“Maratona infernale” e “Montagna infinita”). Verranno inoltre eccezionalmente aperti il Passetto di Borgo, le Prigioni storiche, la Stufetta di Clemente VII (si tratta di una sala da bagno rinascimentale dei Pontefici) e le Mole (il mulino del Castello). Visitabile anche la Cagliostra, la prigione destinata a detenuti di riguardo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità del mondo immobiliare iscriviti alla nostra newsletter.

Seguici su:

FacebookTwitterGoogle Bookmarks

Sezioni del Blog: